E bentornati. E bentornata anche alla cuoca che era da un sacco di tempo che non si faceva vedere. Le fatine crescono, non hanno più voglia di essere chiamate fatine, hanno un sacco di impegni e la cuoca trotta insieme a loro.

L’estate è finita, il caldo torrido è passato, quindi ci possiamo preparare alla lagna che piove, fa freddo, il cielo è grigio… Ma l’autunno al Sud è uno spettacolo. Le giornate sono bellissime: il cielo è azzurro azzurro, l’aria tiepida e secca è mossa da un venticello che dal mare arriva fino al Castello ben lontano dalle coste, il verdummaro espone con orgoglio le sue casciulelle con i fichi, l’uva fragola, i cachi, senza un ordine cromatico preciso, a quello non ci è arrivato e considerata la spiccata ruvidità della persona non ci arriverà mai.

Spinta da questa brezza, la cuoca ha deciso che era ora di riaccendere i fuochi. Mi correggo: quella i fuochi li ha costantemente tenuti accesi altrimenti in famiglia si puzzavano di fame, ma non gliene teneva di fotografare e scrivere. Capita nelle migliori famiglie. Allora ha deciso di cogliere al volo l’opportunità data dal Calendario Nazionale del Cibo, in occasione della GN della Sbrisolona, preparando una sbriciolata. E che sbriciolata: quella con la Crema di Nocciola, con buona pace delle fatine che già stavano pensando di affidarsi ad un avvocato per richiederne ufficialmente l’acquisto.

Ma non c’è solo quella della cuoca, cliccando qui potrete conoscere le differenze fra sbrisolona e sbriciolata e tutte le varianti che la fantasia suggerisce: quella al pistacchio, alla ricotta, alle mele, addirittura una salata. 100 sfumature di briciole!!

Allora che aspettate? Seguitemi.

 

 

 

Print Recipe
Sbriciolata con crema di nocciole
Una torta deliziosa e velocissima da preparare, ideale per un thè o la merendina dei bambini
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40 m
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40 m
Porzioni
8 porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Accendere il forno a 180°
  2. Setacciare insieme lievito e farina.
  3. Lavorare velocemente con la punta delle dita il burro con la farina.
  4. Aggiungere lo zucchero di canna, il sale e le uova ottenendo un composto sbriciolato
  5. Foderare con carta forno una teglia di 24cm di diametro
  6. Versare metà del composto e livellarlo delicatamente.
  7. Aggiungere la crema di nocciole e spalmarla fino ad un centimetro dal bordo.
  8. Coprire con il resto dell'impasto sbriciolandolo ancora un pò
  9. Infornare per 30-40 minuti
Recipe Notes

L'angolo del sommelier: abbiniamo un Torcolato di Breganze, vino passito, profumato di miele e datteri ideali per la pasticceria secca

 

 

 

  

 

 

 

14 Comments on Sbriciolata alla Crema di Nocciola per la GN della sbrisolona

  1. Lisa G
    3 ottobre 2017 at 18:06 (3 settimane ago)

    Quasi quasi preferivo l’estate torrida alle corse dietro ai figli !!!! Comunque questa sbriciolata piena di nocciolata ripaga di sicuro . Che belle foto fai.
    Tanti baci cara

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      5 ottobre 2017 at 17:07 (2 settimane ago)

      Oddio per come è stata quest’anno non lo so… Si, approfitto: dico che perdo energie dietro alle fine così poi posso mangiare una bella fetta di sbriciolata! Un bascione

      Rispondi
  2. Alice
    3 ottobre 2017 at 20:48 (3 settimane ago)

    Solo la vista di quella fetta è una vera goduria! Sarò golosa? Noooo!!!!
    baci
    Alice

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 ottobre 2017 at 10:48 (2 settimane ago)

      Golosa è il minimo… ma anche di gola si campa 😀 Un bascione cara!

      Rispondi
  3. Paola
    4 ottobre 2017 at 14:10 (2 settimane ago)

    Ma la cuoca lo sa che se vuole può lasciare il castello e giungere alla mia dimora per preparare queste bontà? Promesso che la aiuto.. a mangiarle 🙂

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 ottobre 2017 at 10:49 (2 settimane ago)

      Paoletta prepari tante di quelle bontà tu che quando ti farò la sbriciolata ti chiederò in cambio un pò di cose che vedo sul tuo blog! Un bascione fatina mia!

      Rispondi
  4. ipasticciditerry
    5 ottobre 2017 at 17:47 (2 settimane ago)

    Tu non lo sai ma in questi ultimi tempi a casa mia, solo Sbriciolate!! Da quando ho scoperto che si fanno in un attimo, ne ho già fatte di diverse varianti: con crema di nocciole, con confettura, con la frutta … una più buona dell’altra. Ora mi confronterò le tue dosi alle mie ma poco cambia credo. Bentornata cuoca del mio cuore. Per me è sempre una gioia ritrovarti e leggerti di nuovo. Però hai fatto bene a godertela. Tanti baci a te e a presto

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 ottobre 2017 at 10:50 (2 settimane ago)

      Grazie Terry… in effetti si fanno in cinque minuti e per fortuna è un tipo di torta che piace anche alle mie nanette. Un bascione forte forte

      Rispondi
  5. Emmettì
    5 ottobre 2017 at 17:58 (2 settimane ago)

    È da ieri che corro dietro a questa sbrisolona, e finalmente adesso ho ritrovato la via per tornare nel castello più bello del web!!! :-)))))

    Pattynabellamia, la tua versione alla crema di nocciole è semplicemente stragolosa e quella fetta nelle manine della fatina piccola, mi fa venire gli occhi a cuoricino.
    Son contenta di ritrovarti!
    Un abbraccio graaaaaaaaaaaaaaaandissimo! :-*

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 ottobre 2017 at 10:52 (2 settimane ago)

      Per fare quella foto l’ho dovuta quasi sedare: non vedeva l’ora di mangiarla! MT mia dolce, sono felice che le nostre strade dopo il periodo estivo si siano finalmente reincrociate. Un bascione forte

      Rispondi
  6. alessandra
    6 ottobre 2017 at 2:52 (2 settimane ago)

    E’ da queste ricette che si misura la profondità della tua assenza 🙂
    bentornata!!!!

    Rispondi
    • ilcastellodipattipatti
      6 ottobre 2017 at 10:52 (2 settimane ago)

      Grazie Ale, il calendario mi darà più costanza! 😀 Un bascione

      Rispondi
  7. Vale
    9 ottobre 2017 at 13:21 (2 settimane ago)

    è sempre golosissima la sbriciolata ! Ti è venuta pure bellissima……fra poco citofono!
    Bacioniiiiiii

    Rispondi
  8. zia Consu
    9 ottobre 2017 at 16:10 (2 settimane ago)

    Ciao Patty e ben ritrovata ^_^ Grazie x essere passata a salutarmi in mi assenza..non potevi accogliermi in modo più goloso..mannaggia alla dieta, l’ho iniziata giusto oggi, non ti dico a Malta quello che ho ingurgitato O_O
    Buona settimana <3

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *