Autunno

MTC n.59 e la maledizione degli gnocchi

(English version below) Ahò cuoca, ti sei accorta che siamo quasi ad ottobre e non abbiamo ancora pubblicato niente? Si, giovane, lo so… e che ho avuto da fare! Ma che vuol dire hai avuto da fare? Mamma mia un periodaccio: sono cominciate le scuole, con il loro carico di libri e quaderni da acquistare, […] Read more…

The best orange cake ever

…avete mai fatto una passeggiata su Pinterest? E certo… Pinterest è la culla dei nulla facenti, il gorgo della dipendenza, il girone dei pigri. Si, Pinterest è il male.  Per chi cucina, fotografa, si veste, non ha niente da fare, Pinterest è una vera fonte di ispirazione. La cuoca non riesce, ma in realtà non vuole, […] Read more…

Torta di mele con farina di grano saraceno – Buckwheat flour apple pie

Ma io vorrei fare una domanda: cari maschi, ragazzi giovani o anziani che voi siate, avete idea di cosa succede quando ad una donna (giovane o anziana, anche qui…) tirate un pacco, un bidone, una buca? Non so come vogliate chiamare l’annullamento dell’appuntamento… Non parlo della delusione, delle lacrime, dei sospiri e gli sguardi nel […] Read more…

Minestrone con conciato romano delle fatine per MTC #53

Episodi sul minestrone la cuoca ne potrebbe raccontare 101…. Ci fu quella volta, quando da ragazzina con la famiglia approdò a casa di un’amica tedesca della Regina Madre, Marianne, in Germania. Era un Natale e quell’anno il Re Consorte decise che invece di passare i giorni di festa a casa come tutti glil anni, si […] Read more…

Chocolate chips cookies

Avete presente i chocolate chips cookies? Si i biscottoni americani, che non si sa se siano meglio chewy o crunchy… Al castello la cuoca li fa spessissimo, ma non arriva mai a fotografarli. E’ una di quelle cose che appena fatte diffondono nelle stanze un odore di vaniglia, cioccolato e bisogno di coccole, quindi il […] Read more…

Coconut angel food

Dice, ma che fine hai fatto tutto sto tempo? Ho mangiato! In pratica è quello che è accaduto alla cuoca dall’inizio delle vacanze di Natale. Vacanze mica per lei… per le figlie! Facciamo un passo indietro. La cuoca non pubblica dall’inizio di dicembre e francamente pensiamo che tale mese debba essere abolito per legge. A […] Read more…

Sharlotka di mele senza glutine – Gluten free apple sharlotka

Tempo fa, era un piovosissimo sabato pomeriggio, la cuoca era indaffaratissima… (non è vero, non stava facendo niente, si era appena alzata da una pennica pomeridiana, non vi dico che spavento mi ha fatto quando l’ho incrociata nei corridoi…) …e cercava disperatamente di ritagliarsi uno spazio per sè al pc (ciondolava fra la dispensa e […] Read more…

Strudel di farro integrale con cavolo e cipolle – cabbage and onions vegan strudel

Ah, e qui c’è stato da ridere! Le bloggalline del mio cuore hanno organizzato un giochino bellissimo: uno scambio di ricette, io copio una ricetta da te e tu da qualcun altro e quel qualcun altro da qualche altro ancora, e così via. E’ passato quasi un mese da quando è avvenuto il sorteggio e […] Read more…

L’assalto alla torre di spinaci

C’era una volta una principessa rinchiusa in un castello verde, tutto ricoperto di spinaci, prigioniera di un drago cattivo e bisogna andare a salvarla!!! Si ma chi ci va? E chi ci deve andare? I cavalieri armati di lance e spade, naturalmente!! Ed eccoli i nostri valorosi eroi alla conquista della torre… chi ne uscirà […] Read more…

Torta paradiso mascherata per Halloween

  Questa domenica al castello non si riceve, ma si va. In verità la Cuoca Pa aveva già spianato i matterelli. Bazzicando in giro per blog (ma che bella attività!!) si è trovata di fronte un contest molto carino: cucinare una pietanza ispirandosi ad un libro. La passione della cuoca Pa per i libri è […] Read more…

Soupe d’onion marriée

Anni fa, a dire il vero tanti anni fa, la Cuoca Pa, poco prima di sposarsi, si recò una settimana a Parigi per lavoro con un collega. Sfortunatamente non si trattava di un entusiasmante lavoro ai fornelli, ma le aveva dato modo di fare quel viaggio. La cuoca Pa a Parigi non era mai stata […] Read more…

Crostini di polenta

L’idea della cuoca Pa era diversa, non dovevano essere dei crostini, bensì un’altra cosa che poi farà e posterà. Tutto era nato dal tagliatore di chiome. In tal sito ci sono sempre giornali e riviste dove vengono narrate le vicende dell’ultima concubina scosciata del reame vicino o delle imprese dei cercatori di sfere (una particolare […] Read more…

1 2

CONSIGLIA Crostini napoletani con riduzione alla soia